Normativa CE

Il 1° Ottobre 2003 sono entrate in vigore le prime normative europee sulle pietre naturali ed affini, sostituite a partire dal 1 Luglio 2013 dal Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR 305/2011).

Da questo momento le aziende che forniscono prodotti lapidei hanno l’ obbligo di sottoporre i materiali ad analisi di laboratorio che ne attestino caratteristiche tecniche e di sicurezza, e di fornire in accompagnamento ai prodotti una documentazione denominata Marcatura CE.

Già dal 2004 AS.MA.VE. si è attivata proponendo alle imprese associate un progetto di esecuzione delle prove tecniche sui materiali lapidei, al fine di ottemperare alla normativa europea che prevede l’ applicazione della Marcatura CE.

Le aziende che hanno aderito sostengono questo progetto sia finanziariamente che materialmente, con la realizzazione e la fornitura dei provini necessari ad effettuare le prove.

Ad oggi questo impegno ha portato alla realizzazione di una delle maggiori banche dati a livello europeo per la tipizzazione dei materiali lapidei e delle loro caratteristiche.

Lo sviluppo ed il successo di questo progetto dà l’opportunità alle aziende aderenti di inserirsi sui mercati con prodotti testati e certificati, venendo incontro alle aspettative di una clientela sempre più esigente ed informata.