Il distretto del marmo piange Giulio Savoia